Letture gustose parte 132

91Ch5JxcZdL

Prendete uno chef. Anzi, prendete il capo chef di uno dei più importanti ristoranti al mondo, il Fat Duck, un posto che negli ultimi anni ha vinto qualunque premio possibile in termini di “miglior cibo del pianeta”. Adesso immaginate che quello chef sia Heston Blumenthal, e che abbia scritto un libro, e che quel libro contenga non solo le ricette che lo hanno reso famoso – con tanto di minuziose istruzioni per realizzarle – ma anche una chiave segreta, una formula per la cucina fatta in casa, una cucina raffinata ma semplice, una cucina che possiamo affrontare anche noi comuni mortali. Ora, questo libro è “Heston Blumenthal at home”, in cui lo chef londinese ci porta in casa sua e ci dimostra che la sopraffina arte del Fat Duck si può, con le dovute accortezze, realizzare anche in una normale cucina casalinga. Nella prima parte ci sono i concetti base come la preparazione degli alimenti, la salatura, la macerazione, la marinatura e altre tecniche fondamentali. Nella seconda parte troviamo le ricette, dal metodo per cucinare un pesce inconfutabilmente perfetto ai piatti meno convenzionali, come salmone alla liquirizia e lasagne di granchio. “Sono un autodidatta”, dice Blumenthal, “e quindi conosco molto bene la frustrazione e le perplessità che la cucina può provocare. Per questo, la parola d’ordine è: semplicità”.

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Food Book e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Letture gustose parte 132

  1. VinVivendo ha detto:

    Heston che deliziaaaaa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.