Letture gustose parte 605

Quando qualcuno inizia ad essere più importante di te, la tua relazione va in frantumi. Ilaria sente un amore viscerale per Pietro, immaturo, un po’ perverso, e quando lui si trasferisce a Londra, lei lo segue. Pietro diviene uno stimato giocatore di rugby e prende in gestione un ristorante in Inghilterra. Ilaria invece, si realizza diventando un’apprezzata psichiatra. I due si sposano e dopo anni si ritrovano con una figlia adolescente, Federica. Ma nulla è come sembra. Pietro non è appagato ed è molto irrequieto quando incontra Veronica, una conosciuta conduttrice televisiva italiana. I due hanno uno scottante affare per le mani, una relazione poco chiara. Pietro, in difficoltà, si rivolge ad Alfredo, un amico storico, un carabiniere d’alto grado. Inoltre, si confida con il Dottore, un uomo misterioso entrato casualmente nella vita della famiglia. Cambia tutto, cambiano i ruoli e gli scenari del romanzo, mentre dubbi e sospetti iniziano a governare la scena, ma solo Pietro sa cosa sta realmente accadendo, ed è lui che rivela tutto. Un romanzo appassionante e trascinante fino all’ultimo colpo di scena, in cui il filo conduttore è l’amore, ma anche una sfida dove per ogni cosa che accade c’è un caro prezzo da pagare, o qualcosa di estremamente prezioso da guadagnare.

Questa voce è stata pubblicata in Blog friends, Food Book e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Letture gustose parte 605

  1. wwayne ha detto:

    Ottimo post, come sempre! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.