Baguette con primosale crema di zucchine e olive

Difficoltà: ❤

Ingredienti (per un panino):

1 pezzo di baguette
4 fette spesse di primosale 
2 zucchine romanesche piccole
1 fiore di zucca
10 gr di olive nere snocciolate
1/2 spicchio d’aglio sbucciato
alcune foglie di menta fresca
peperoncino secco in pezzi
2 cucchiai di farina 0
olio di semi di arachidi
1/2 bicchiere d’acqua fredda frizzante
olio evo
sale fino

Lavate le zucchine,spuntatele e tagliatele a rondelle
alte 1 cm,sbucciate l’aglio,lavate alcune foglie di
menta,mettete un filo d’olio evo in una padella,salate
con moderazione e unite peperoncino a piacere.
Fate spadellare a fuoco vivo per alcuni minuti,poi
incoperchiate e abbassate la fiamma finché non
risulteranno morbide,quindi spegnete.
Adesso preparate la pastella con la farina e l’acqua,
fate riposare qualche minuto,quindi pulite il fiore,
lavate sotto un filino d’acqua corrente,passate in
pastella e friggete in due dita d’olio di arachidi
fino a renderlo ben croccante,scolate e non salate.
Frullate le zucchine scartando l’aglio,mettete due
foglie di menta fresche,un filino d’olio evo e così
otterrete una crema bella soda,con cui spalmare le
due metà della baguette priva di mollica,su cui adagiare
le fettine di primosale,altra salsa,le olive e infine
il fiore a chiudere il tutto.
Se volete una consistenza in più,frullate solo metà
zucchine e mettete il resto a rondelle nel panino 🙂

Questa voce è stata pubblicata in Ricette, Sfizioserie e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.