Pappardelle alla Pietro

Difficoltà: ❤❤

Ingredienti (per 4 persone):

500 gr di pappardelle all’uovo
300 gr di pisellini dolci (freschi o congelati)
200 gr di pancetta affumicata
100 gr di funghi porcini secchi
150 gr di pecorino romano grattugiato
1 bottiglia di passata di pomodoro
20 cl di panna da cucina
2 cucchiai di crema tartufata
peperoncino secco in pezzi
olio evo
sale fino

In un tegame ampio dai bordi alti mettete un filo
d’olio evo,la pancetta tagliata a listarelle
da 1 cm di spessore,fate rosolare quindi aggiungete
il peperoncino a piacere,i piselli e i funghi scolati,
che avrete fatto rinvenire in acqua calda.
Salate con moderazione,aggiungete la passata,
allungate con un paio di bicchieri d’acqua,poi
incoperchiate e fate cuocere a fuoco basso per
due ore.
Mettete a bollire una pentola capiente salando
leggermente l’acqua e quando bollirà cuocete al
dente le pappardelle,scolatele,unitele al sugo
in una padella saltapasta a cui aggiungerete la
panna e la crema tartufata,mescolando a fuoco vivace
per amalgamare bene il tutto e alla fine unite metà
del pecorino.Servite subito accompagnando col restante
pecorino 🙂

Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti, Ricette e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.