Letture gustose parte 488

Le feste – Natale, Capodanno, Pasqua – sono da sempre occasioni per stare con la famiglia e con gli amici, con i grandi e i piccini, ma naturalmente anche per… mangiare! Che si tratti di un pranzo con molte portate o di un buffet più disinvolto non c’è dubbio che queste ricorrenze ruotino attorno al cibo. Per ciascuna di esse esistono i piatti della tradizione, così rassicuranti nella loro ripetitività, ma anche piuttosto scontati. Perché allora non portare in tavola qualcosa di nuovo, approfittando della fantasmagoria di colori e di sapori offerti da cereali, legumi e verdure? O perché non modificare le vecchie ricette (l’insalata russa, la pasta al forno, lo stracotto, il panettone) utilizzando ingredienti più sani ma altrettanto gustosi? Anche il tradizionalista tutto d’un pezzo potrebbe scoprire che cambiare non è poi così male, tanto più che fa bene alla salute, nostra e degli animali, che di queste feste pagano davvero le spese. Si tratta di una sfida a tutti gli effetti: provate le ricette di questo libro e poi vediamo se il classico roast-beef o la pasta al ragù resteranno per voi piatti irrinunciabili!

Questa voce è stata pubblicata in Blog friends, Food Book e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.