Muffin bicolori

muffinbicolori

Difficoltà:❤

Ingredienti (per 9 muffin):

4 uova intere di medie dimensioni
8 cucchiai di farina 0
8 cucchiai di zucchero semolato
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
30 gr di uvetta sultanina ammollata in acqua tiepida
1 vasetto di yogurt magro alla pesca(oppure bianco)
20 gr di burro
1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Con lo sbattitore a fruste grandi
montate le uova e lo zucchero,
fino a ottenere una consistenza chiara e spumosa,
quindi aggiungete lo yogurt sempre sbattendo,
il burro ammorbidito e fatto a pezzetti
e la farina due cucchiai alla volta.
Dividete l’impasto in due parti uguali,
in uno metterete l’uvetta ben strizzata
e nell’altro il cacao amaro.
Aggiungete metà bustina di lievito in ciascuna parte,
fate amalgamare per bene
e imburrate 9 stampini di alluminio monoporzione,
del diametro di 10-12 cm.
Versare metà composto bianco e metà nero
e con una forchetta girare lentamente
dal centro gli impasti,
in modo da creare una sorta di variegatura.
Potete anche fare i muffin col cuore scuro
e l’esterno bianco e viceversa.
Mettere gli stampini riempiti sulla placca da forno,
a 180° per circa 25 minuti:
controllate con uno stuzzicadenti che dentro siano asciutti.
Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.
Potete servirli a colazione o durante un tè pomeridiano,
ricordandovi che si conservano per 2-3 giorni avvolti
nella carta stagnola 🙂

Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Ricette e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Muffin bicolori

  1. ricettedacoinquiline ha detto:

    Eccoli! Sono bellissimi, però! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.